Leslie Phillips (Cappello Magico in Harry Potter) è morto all'età di 98 anni

leslie phillips morto 98 anni
leslie phillips morto 98 anni

Leslie Phillipsl'uomo che ha incarnato il Scelta della bandiera in tre episodi della saga di Harry Potter, è è morto all'età di 98 anni. La notizia è stata annunciata dal suo agente, Jonathan Lloyd, che ha rivelato in una e-mail che l'attore è morto "serenamente nel sonno" lunedì 7 novembre. Sua moglie, Zara, ha dichiarato al The Sun: " Ho perso un marito meraviglioso e il pubblico ha perso un grande artista. Era semplicemente un tesoro nazionale. La gente lo amava. Lo circondavano ovunque andasse.

Phillips è nato a Tottenham, a nord-est di Londra, il 20 aprile 1924. Deciso a intraprendere la carriera di attore, prende lezioni di doppiaggio per eliminare il suo accento nativo, che all'epoca era un fattore limitante nel mondo dello spettacolo, e le vicissitudini della vita lo rendono popolare per la sua interpretazione di inglesi "ben parlanti".

Nel 1938 debutta con un ruolo non accreditato in Lassie from Lancashire, che dà il via a una carriera di successo come attore teatrale, cinematografico e radiofonico. La sua vasta carriera comprende partecipazioni al programma radiofonico della BBC The Navy Lark, di cui è stato membro per 17 anni, insieme ai comici Ronnie Barker e Jon Pertwee; i film Out of Africa (1985), Empire of the Sun (1987), Lara Croft: Tomb Raider (2001) o Venus (2006), per il quale ha ricevuto una nomination ai BAFTA; e il suo ruolo di Cappello di Smistamento in tre dei film di Harry Potter: Harry Potter e la Pietra Filosofale (2001), Harry Potter e la Camera dei Segreti (2002) e Harry Potter e i Doni della Morte. Parte 2 (2011).

A metà ottobre, la magica saga creata da J.K. Rowling ha perso uno degli attori più amati dal pubblico e dai suoi colleghi: Robbie Coltrane. L'attore che interpretava Hagrid aveva 72 anni e soffriva di insufficienza multiorgano, oltre che di sepsi, infezione respiratoria inferiore, diabete di tipo 2, blocco cardiaco e obesità.

Mi spezza il cuore sapere che Robbie se n'è andato. [Come Hagrid nei libri e nei film, Robbie lo era nella vita: caloroso, compassionevole e divertente. Un uomo con un cuore gigantesco che si è preoccupato per noi, anche a distanza di decenni." Rupert Grint, che interpretava Ron Weasley, ha commentato sui social media.

Robbie è stato lo zio più divertente che abbia mai avuto, ma soprattutto è stato profondamente premuroso e mi ha sostenuto da bambino e da adulto"." ha dichiarato Emma Watson, che ha interpretato Hermione Granger. Mentre Daniel Radcliffe, il giovane che ha interpretato il protagonista negli otto film, ha espresso il suo dolore in una dichiarazione condivisa dai media: "Robbie era una delle persone più divertenti che abbia mai conosciuto e ci faceva ridere continuamente quando eravamo bambini sul set. [Mi sento incredibilmente fortunato ad averlo conosciuto e ad aver lavorato con lui e sono molto addolorato per la sua morte. Era un attore incredibile e un uomo adorabile.