Perché utilizzare un'agenzia di traduzione?

agenzia di traduzione
agenzia di traduzione

Le aziende hanno sempre più bisogno di fare affari in diverse lingue, sia a livello nazionale che se vogliono diventare globali. La richiesta di una buona agenzia di traduzione è diventata comune e forse l'avete già presa in considerazione per la vostra attività. Oggi vedremo perché dovreste assumere dei traduttori per aiutarvi a raggiungere i vostri obiettivi commerciali.

La vostra attività è internazionale - avete bisogno di un'agenzia di traduzione

Se non esportate, state perdendo molte opportunità. Che produciate prodotti o vendiate servizi, ci sono sicuramente modi interessanti per internazionalizzare la vostra azienda e incrementare il vostro business. Viviamo in un mondo globalizzato e la tendenza è sempre quella di aumentare gli scambi commerciali.

E non c'è bisogno di andare lontano. I vicini più prossimi della Francia, come la Spagna, l'Italia e il Belgio, hanno tutti lingue diverse. Qualsiasi attività si voglia intraprendere con loro comporterà la traduzione, sia che si ricorra a un'agenzia o meno.

I traduttori automatici sono migliorati, ma non sono perfetti.

È chiaro che un servizio come Google Translate può aiutarvi a cavarvela in molte occasioni. Inoltre, negli ultimi anni l'algoritmo è migliorato molto e, in generale, il significato del testo tradotto è ben compreso, almeno quando si tratta di lingue molto comuni.

Ma, e questo è un "ma" molto grande, queste traduzioni automatiche non sono perfette. In molti casi, useranno la parola sbagliata, perché hanno ancora problemi a usare la traduzione giusta per il contesto.

Nel mondo degli affari, quando si parla di immagine, non ci si può permettere errori di comunicazione. Così come è brutto avere errori di ortografia nei testi in francese, i testi tradotti male danno una cattiva immagine. Il cliente penserà che abbiate usato un software automatico, e avrà ragione.

Quando vedo le traduzioni dei menu di alcuni ristoranti nella loro versione francese o inglese, a volte mi sento molto in imbarazzo. Lo stesso vale per alcuni siti web mal tradotti.

Non potete permettervelo, avete bisogno di una buona traduzione.

Non potete sprecare il tempo dei vostri dipendenti bilingue.

Un'altra risorsa che le aziende spesso utilizzano è quella di avere un proprio personale bilingue che si occupi delle traduzioni. Ma questo non è un uso ottimale del loro tempo. Di solito, queste persone hanno altre responsabilità e la traduzione dei contenuti impedisce loro di adempiere a tali responsabilità. Inoltre, non essendo il loro lavoro abituale, non hanno la stessa resa di un'agenzia che si dedica esclusivamente alla traduzione.

Di conseguenza, o dedicano tempo alla traduzione, e il loro lavoro ne risente, o lasciano la traduzione per periodi meno impegnativi, e ci vuole molto tempo per portare i vostri contenuti in altre lingue. Spesso non è ottimale, come nel caso in cui a un dipendente venga chiesto di svolgere un lavoro per il quale non era stato originariamente assunto.

Tradurre non significa solo parlare un'altra lingua

A proposito di personale bilingue, vorrei sottolineare un altro motivo per ricorrere a un'agenzia di traduzione per la vostra azienda. C'è una differenza significativa tra tradurre e parlare un'altra lingua. In altre parole, se si vuole far tradurre un testo da una lingua all'altra, non è sufficiente che la persona che esegue la traduzione parli entrambe le lingue. La traduzione richiede tecniche specifiche, vocabolario tecnico e know-how per ottenere un risultato professionale.

I traduttori freelance lavorano solo in una o due lingue.

Ci sono molti traduttori freelance sul mercato. Alcuni sono grandi professionisti, altri sono stranieri o parlanti di lingue che cercano di trarre profitto avviando un'attività di traduzione, senza essere effettivamente traduttori. Ma per ora lascio da parte questa domanda.

Per essere un buon professionista, la regola è tradurre nella propria lingua madre. In altre parole, se fossi un traduttore, dovrei limitarmi a tradurre in inglese, anche se ho parlato e scritto in inglese per metà della mia vita. Questa regola garantisce che il contenuto finale sia sempre totalmente professionale e naturale.

Allo stesso tempo, però, questa regola è molto restrittiva e significa che un traduttore freelance di solito lavora solo in una, due o talvolta tre lingue, e sempre in una sola direzione. In altre parole, possono tradurre dal francese all'inglese, ma non viceversa.

Per questo motivo un'agenzia di traduzione aziendale con un gran numero di professionisti è avvantaggiata, in quanto può offrirvi una gamma di lingue molto più ampia.